Le scale a sbalzo sono un tipo di scale che potremmo definire “di design” in quanto caratterizzate da una struttura minima, che basa tutto sulla presenza dei gradini.

Una scala a sbalzo è quindi un elemento architettonico molto leggero, che può essere impiegata con particolare risultato di immagine tanto in case e appartamenti quanto in uffici e ambienti di lavoro.

La leggerezza della costruzione deve essere controbilanciata da una struttura particolarmente solida, integrata nei gradini e nascosta il più possibile. A tale scopo, una parete solida è di grande aiuto per il fissaggio dei gradini, quando ad esempio non vi sono altri supporti se non il fissaggio al muro.

Il risultato che si ottiene è sorprendente, soprattutto quando si monta senza ringhiera, oppure con una ringhiera particolarmente leggera. Rinunciando alla ringhiera sul lato esterno è anche possibile ricorrere ad un passamano sul lato interno.

Nel caso in cui la parete non sia portante è possibile creare una struttura a  fascia sul lato esterno che collega tutti i gradini e si fissa al pavimento. Le scale a sbalzo obbligano una larghezza massima del gradino di 120 centimetri.

Spazioscala 140 può assisterti nella progettazione di una scala a sbalzo fin dal momento in cui costruisci la tua casa, oppure realizzare un progetto per la costruzione della scala in un ambiente esistente. Lo staff tecnico e di design di Spazioscale 140 di Cormano (Milano) è a tua disposizione per qualsiasi informazione senza impegno sulle nostre scale a sbalzo, che ti invitiamo a venire a vedere nella nostra esposizione, e a toccarne con mano la qualità e lo stile.

TOP